martedì 30 luglio 2013

Una grande gemma



Una scheggia di tempo, una grande gemma

Non si ripete due volte questo giorno
Scheggia di tempo grande gemma

Mai più tornerà questo giorno.
Ogni istante vale una gemma inestimabile.

(Storiella zen)


lunedì 29 luglio 2013

Come i fiori...



Le donne sono come fiori: se cerchi di aprirli con la forza, 
i petali ti restano in mano e il fiore muore. 
Perché solamente con il calore si schiudono. 
E l’amore e la tenerezza insieme sono il sole per una donna.
Fabio Volo

domenica 28 luglio 2013

Aver cura di....



Conserva l'amore nel tuo cuore. 
Una vita senza amore è come un giardino senza sole dove i fiori sono morti. 
La coscienza di amare ed essere amati regalano tale calore e ricchezza alla vita 
che nient'altro può portare.
(Oscar Wilde)



giovedì 25 luglio 2013

Favole



Le favole non dicono ai bambini che i draghi esistono. 
Perché i bambini lo sanno già. 
Le favole dicono ai bambini che i draghi possono essere sconfitti. 
Gilbert Keith Chesterton

martedì 23 luglio 2013

Il cuore stregato



Se la guardi e provi desiderio, 
perciostesso essa è una strega.

Umberto Eco,
 Il nome della rosa

lunedì 22 luglio 2013

Dentro di noi



" È stupendo scoprire come dentro di noi vive un'anima
 che possiede delle matite speciali, 
capaci di colorare anche le pagine più nere della nostra vita 
e di trasformare in consapevole saggezza
 le brucianti ferite del passato.". 

Anonimo

sabato 20 luglio 2013

Il dono



Quando il cielo viene in aiuto agli esseri umani, li protegge con il dono dell’amore.

Lao Tse


giovedì 18 luglio 2013

Superiore ed inferiore




Gli esseri umani sono morbidi e flessibili quando nascono, 
duri e rigidi quando muoiono. 
Gli alberi e le piante sono teneri e flessibili quando sono in vita,
 secchi e rigidi quando sono morti. 
Perciò il duro e il rigido sono compagni della morte, 
il morbido e il flessibile sono compagni della vita. 
Un combattente che non sa arretrare non può vincere; 
un albero incapace di piegarsi si spezza.
 La rigidità e la forza sono inferiori, 
la flessibilità e la morbidezza superiori.

Lao Tse

mercoledì 17 luglio 2013

Fai in modo che....


L'unica saggezza è fare in modo che la nostra felicità
 e il nostro umore dipendano solamente da noi stessi. 

Marcel Jouhandeau





sabato 13 luglio 2013

Una giornada da biker - Harley Davidson



Siete già stati ad un raduno Harley Davidson ?
Se così non fosse, vi invito fare questa esperienza. Entrerete in un mondo nuovo fatto di amicizia, libertà e trasgressione.

Come molti sanno, possedere una di queste moto è qualche cosa di particolare,
non si sceglie solo un mezzo di trasporto, ma anche una filosofia di vita,
Si sceglie di sentirsi parte di un gruppo, di una comunità che condivide
innanzitutto il valore della libertà su due ruote.
Nel modo di presentarsi dei bikers viene espresso un sentimento di ribellione alle regole imposte dalla società, un desiderio di rapporti interpersonali più liberi e selvaggi, un senso della condivisione e dell'amicizia forte e sincero.

Ma per far capire meglio quanto sto cercando di esporre, ho pensato di mostrarvi un manifesto dei motociclisti americani, condiviso dalla stessa Harley Davidson, che  fa capire piuttosto bene il pensiero dei biker.

“Noi crediamo nel percorrere la nostra strada, senza preoccuparci di dove vada il resto del mondo. Noi crediamo nel combattere il sistema che schiaccia gli individui come insetti sul parabrezza. Alcuni di noi credono che ci sia un Dio.
Tutti noi crediamo nel contrastare le autorità. 
Crediamo nel cielo ma non nei tetti apribili delle automobili. 
Crediamo nella libertà. 
Crediamo nella polvere, nei cespugli del deserto e nei bufali liberi nelle praterie. 
Crediamo nelle catene montuose e nel cavalcare sino al tramonto. 
Crediamo nelle borse laterali in cuoio e che i cowboys avessero le loro ragioni.
Crediamo nel rifiuto di sottostare a chiunque. Noi crediamo nell’indossare il nero perchè non mostra lo sporco e le fragilità. Crediamo che il mondo si stia ammorbidendo e noi non lo seguiremo. Noi crediamo nei “run” che durano una settimana intera.
Crediamo nelle attrazioni lungo la strada (motel, coffee shops, diners), stazioni di rifornimento, hot-dogs e scoprire cosa ci aspetta dietro la prossima collina. 
Crediamo nei motori rombanti, nei pistoni, nella dimensione delle nostre pance e nei serbatoi disegnati nel 1936.
Nei fari grandi come quelli di una locomotiva, nel cromo e nelle verniciature personalizzate. Crediamo nelle fiamme e nei teschi. Crediamo che la vita sia come tu stesso te la costruisci, noi la facciamo diventare una cavalcata infernale.

Noi crediamo che il mezzo sul quale tu siedi 
comunichi al mondo la tua visione esatta della vita. 
A noi non interessa in cosa gli altri credono. 
Amen”

Vi lascio qualche foto, che tra concerti, mercatini e sfilate, rende un po' l'idea dell'atmosfera.
Ciao












giovedì 11 luglio 2013

Sussurri e grida



Le anatre depongono le loro uova in silenzio. 
Le galline invece schiamazzano come impazzite. 
Qual è la conseguenza? 
Tutto il mondo mangia uova di gallina.
Henry Ford


mercoledì 10 luglio 2013

....e sarai innocente



Ama, ama follemente, ama più che puoi 
e se ti dicono che è peccato ama il tuo peccato e sarai innocente.
William Shakespeare



Erba



La grandezza nasce dalle ceneri del peggio. 
Come l'erba è più verde se sotto terra c'è un cadavere in disfacimento.
Antonio Castronuovo



martedì 9 luglio 2013

Figli delle stelle


Tutta la materia di cui siamo fatti noi l’hanno costruita le stelle, tutti gli elementi dall’idrogeno all’uranio sono stati fatti nelle reazioni nucleari che avvengono nelle supernove, cioè queste stelle molto più grosse del Sole che alla fine della loro vita esplodono e sparpagliano nello spazio il risultano di tutte le reazioni nucleari avvenute al loro interno. 
Per cui noi siamo veramente figli delle stelle.

Margherita Hack

domenica 7 luglio 2013

Muoviti !!!



Oggi nella mia città è arrivata una band indie rock inglese poco conosciuta ma molto interessante. Sono i "Veronica falls".
Un gruppo di ragazzi molto giovani, compresa la cantante, tutti sui vent'anni o poco più...

Quello che mi ha sempre stupito di questi gruppi indie rock inglesi, è la loro freschezza, oltre che il loro talento.

Li ho osservati con dolcezza pensando alla mia gioventù ed alla loro...
Io alla loro età giravo il mondo con lo zaino in spalla, loro con la chitarra a tracolla.

I Veronica falls sono ad iniziò carriera, sono gli anni in cui bisogna farsi conoscere. Hanno talento e sono certo che raggiungeranno presto i loro obiettivi.

Al concerto c'erano poche persone, ma non sembravano curarsene, loro continuavano a suonare a rotta di collo saltellando a destra e sinistra inarrestabili, eseguendo i loro pezzi, alcuni veramente interessanti e trascinanti, in un alternarsi di canzoni molto ritmiche ad altre più dolci e melodiche.

Poi il concerto è finito e li vedevi sorridenti, a guardare il pubblico ed a ringraziare.

Felici....

giovedì 4 luglio 2013

Cambio d'abito



Se sei consapevole della morte, essa non arriverà come una sorpresa, non ne sarai preoccupato. Percepirai che la morte è esattamente come cambiarsi d’abito e, di conseguenza, in quel momento riuscirai a mantenere la tranquillità mentale.

Tenzin Gyatso 
(Dalai Lama)

mercoledì 3 luglio 2013

Amore pazzo



C'è sempre un grano di pazzia nell'amore, 
così come c'è sempre un grano di logica nella follia.

 Friedrich Nietzsche