giovedì 31 gennaio 2013

Apple...perché la mela morsicata ?



                                   


Sto mangiando una mela (vedere la foto) e ne approfitto per raccontarvi qualche aneddoto sulla Apple.

Chi non conosce il logo della "Apple" ?

La mela morsicata è universalmente riconosciuta come il marchio di una delle aziende più famose del mondo.

Ma perché è stata scelta proprio una mela ? 
E perché una mela morsicata ?

Le teorie sono tante, prendetele quindi come delle ipotesi dove nulla è certo. Ma andiamo con ordine...

Sembrerebbe che nel 1975 Steve Jobs abbia lavorato temporaneamente in una piantagione di mele in Oregon, e forse fu proprio in quel frangente che iniziò a prendere in considerazione questo frutto.
Ed al momento di fondare la sua azienda...si racconta che fosse appena diventato vegetariano e che il suo frutto preferito fosse, guarda caso, la mela.
Sembrerebbe pure che Steve Jobs fosse rimasto particolarmente colpito da una copertina di un disco dei Beatles dove capeggiava proprio una bella mela verde, e pare che la casa discografica si chiamasse Apple Corps fondata nel lontano 1968.

Queste le premesse fatte di ipotesi.

Nel 1976 Ronald Wayne (uno dei fondatori dell'azienda), disegna il logo dove appare Isaac Newton seduto sotto un albero di mele. Steve Jobs non ne era molto soddisfatto e decide di ricommissionare il lavoro a Rob Janoff che disegnò una mela con i colori dell'arcobaleno.

A proposito...perché la mela è morsicata ?

E qui forse dobbiamo scomodare Adamo ed Eva, dove la mela rappresenta la conoscenza, e chi la morde (come Eva)..... se ne impadronisce.

Come se non bastasse sembrerebbe che in un momento particolare Steve Jobs abbia visto su un tavolo una mela morsicata. Chissà. A volte la supposizione più banale è forse la più veritiera.

Come vedete qualche fatto e tante ipotesi.

L'ultima modifica al logo risale al 1998/1999 dove lo stesso Steve Jobs cambiò la mela colorata con la mela argentata che tutti conosciamo oggi.

Comunque non so se vi interessa, 
ma il mio frutto preferito è
la pera...







Nessun commento:

Posta un commento